1. Premesse
Nelle presenti “Condizioni generali di locazione” si intende:
•  per “Locatore” OASI mare;
•  per “Cliente” colui che effettua la Prenotazione ed usufruisce degli immobili offerti in Locazione da OASI mare;
•  per “Prenotazione” la richiesta del Cliente di prendere in locazione un appartamento per un certo periodo di tempo;
• per “Proposta di Contratto” la comunicazione da parte del Locatore, a seguito del ricevimento della Prenotazione, di disponibilità di un appartamento al Cliente, contenente il dettaglio dell’offerta e l’invito ad inviare la caparra;
• per “Lettera di Conferma” la comunicazione da parte del Locatore di conferma del ricevimento della caparra e di perfezionamento della Locazione;
•  per “Locazione” il contratto che viene concluso tra il Locatore ed il cliente;
•  per “Condizioni generali di contratto” le condizioni e norme cui è soggetta la Locazione.

2. Prenotazione e perfezionamento della locazione
La Locazione si intende perfezionata nel momento in cui il Cliente riceve la Lettera di Conferma che il Locatore spedisce immediatamente dopo aver ricevuto la caparra di cui all’art. 3.
La Lettera di Conferma dovrà essere presentata dal Cliente al momento della presa in consegna delle chiavi dell’appartamento locato. Alla Lettera di Conferma è allegato un modulo contenente l’Elenco degli Inquilini che dovrà essere compilato sottoscritto e rispedito al più presto al Locatore.

3. Caparra e pagamento del canone
L’importo di quanto dovuto a titolo di caparra ed il dettaglio della proposta sono comunicati con Proposta di Contratto. La caparra in ogni caso corrisponde al 30% del canone di Locazione e deve pervenire al Locatore entro e non oltre quindici giorni dopo la data in cui è stata comunicata la disponibilità dell’appartamento per il periodo richiesto. Devono essere in ogni caso indicati come causale del pagamento (e quindi negli appositi spazi riservati alla causale, ove possibile, oppure con lettera accompagnatoria al pagamento, negli altri casi) il numero di Proposta di Contratto, nonché il nome e cognome dell’intestatario della Prenotazione.
Il Locatore si riserva di rifiutare le caparre che dovessero pervenire oltre quindici giorni dopo la data di comunicazione della disponibilità dell’unità abitativa, con conseguente automatica revoca della relativa Proposta di Contratto. Il saldo del canone di Locazione deve essere versato all’arrivo contestualmente al ritiro delle chiavi dell’appartamento in contanti.

4. Disdetta e recesso
In caso di rinuncia alla vacanza non perderete la caparra versata: per disdette comunicate almeno 4 settimane prima dell’arrivo potrete ricevere un bonus dell’importo totale già versato, valido per una prenotazione da effettuare nell’anno successivo presso uno dei nostri appartamenti.

5. Arrivo, mancato arrivo e partenza anticipata
L’arrivo deve avvenire nel giorno stabilito, tra le ore 17.00 e le ore 20.00 del pomeriggio. All’arrivo dovranno essere esibiti, per la registrazione, i documenti d’identità di tutte le persone che occupano l’appartamento. In caso di ritardo il Cliente deve avvertire tempestivamente il Locatore; in caso contrario, l’appartamento viene tenuto a disposizione fino alle ore 10.00 del giorno successivo, dopodiché il Locatore si riterrà libero di locarlo a terzi.
Nel caso in cui il Cliente anticipi la propria partenza, rispetto al termine concordato, egli non ha diritto in nessun caso ad alcuna riduzione del canone, conseguentemente non potrà chiedere la restituzione di quanto versato.

6. Norme di soggiorno e sanzioni previste per la loro inosservanza
È vietato ospitare più persone di quanto non sia consentito dal numero dei posti letto indicati nella Proposta di Contratto del Locatore e nell’Elenco degli Inquilini allegato alla Lettera di Conferma. A questo riguardo i bambini sono considerati come adulti.
Gli ospiti sono tenuti a rispettare il regolamento di casa e ad osservare scrupolosamente le norme comuni relative alla quiete, soprattutto nelle ore pomeridiane e notturne, evitando rumori e schiamazzi molesti.
Gli ospiti si impegnano ad avere la massima cura dell’appartamento (muri, pavimenti, ecc.), delle apparecchiature domestiche (stoviglie, frigorifero, fornello, ecc.) e dell’arredamento (mobili, letti, tavoli, ecc.). Si prega di ritirare dal terrazzo le sedie e il tavolo ogni qualvolta l’appartamento rimanga incustodito. Eventuali oggetti danneggiati o rubati dovranno essere risarciti dal cliente.
Reclami circa lo stato dell’appartamento e dei relativi accessori sono accettati soltanto entro 24 ore successive all’arrivo.
Sono ammessi animali domestici di piccola taglia (max 8 Kg), da indicare al momento della prenotazione.
Non è consentito l’uso di stufe, fornelli elettrici o condizionatori propri.
Con riferimento a tali norme comportamentali di soggiorno, soprattutto, ma non limitatamente a quelle relative al numero di inquilini, alla cura degli appartamenti e delle camere ed al rispetto della quiete, il Locatore si riserva il diritto di ispezionare a propria esclusiva discrezione i locali, anche in assenza degli inquilini, onde verificarne la scrupolosa ottemperanza. Qualora dall’ispezione dovessero emergere gravi inosservanze, la Locazione si intenderà risolta di diritto, con effetto immediato, per inadempimento imputabile al Cliente, e il Locatore potrà intimare l’immediata liberazione dei locali, avvalendosi, se del caso, della forza pubblica, oltre che reclamare il versamento del canone pattuito che dovesse residuare al momento del rilascio. Salvo ogni diritto di richiedere il risarcimento di eventuali danni. A tale proposito, il Locatore consiglia l’utilizzo degli appartamenti, data la loro tipologia, contesto e ubicazione, ai soli nuclei familiari.

7. Dotazione degli appartamenti
Tutti gli appartamenti vengono consegnati completamente arredati e provvisti di cucina a gas, frigorifero, batteria da cucina (pentole, piatti, bicchieri, stoviglie), acqua corrente calda e fredda, energia elettrica a 220 Volt. La fornitura di gas avviene a mezzo bombola, che all’esaurimento verrà gratuitamente sostituita con i seguenti orari: tutti i giorni dalle 8.45 alle 12.45 e dalle 15.45 alle 19.30 (domenica pomeriggio escluso).
Ogni posto letto è dotato di una coperta, un guanciale, asciugamani per il bagno. Gli appartamenti sono inoltre forniti di tovaglia per il tavolo da pranzo. I copri-materassi ed i copri-cuscini non possono essere utilizzati come biancheria da letto. Il posto auto si intende per vetture di dimensioni normali. Per pulmini, Minivan e furgoni non viene garantito il parcheggio.

8. Partenza
L’appartamento deve essere lasciato libero entro le ore 10.00 di mattino del giorno stabilito al fine di consentire al locatore di controllare lo stato d’uso e di pulizia dell’appartamento. Il Locatore, su richiesta, può autorizzare la partenza in orari notturni, ma in questo caso si riserva il diritto di trattenere l’eventuale cauzione versata dal Cliente, di cui al punto successivo e di restituirla quindi per posta una volta effettuati i necessari controlli circa lo stato dei locali.
L’appartamento deve essere lasciato pulito e in ordine, libero da immondizie, il frigorifero vuoto, le stoviglie lavate e l’angolo cottura perfettamente pulito in caso contrario verranno addebitati € 50,00.

9. Cauzione
Il Cliente si impegna sin d’ora a lasciare gli appartamenti in perfetto ordine. Eventuali rotture o danneggiamenti dovranno essere risarciti ai prezzi di listino. A garanzia del puntuale rispetto di tutte le norme comportamentali e di manutenzione e corretto uso degli appartamenti, l’Impresa Turistica, e a sua insindacabile discrezione, potrà richiedere al Cliente, al momento del ritiro delle chiavi, una cauzione di € 100,00. Detta cauzione viene restituita dopo aver accertato il buono stato dell’appartamento.

10. Responsabilità del Locatore
Nessuna responsabilità può essere attribuita al Locatore per eventuali rotture, infortuni, smarrimenti, furti, ritardi ed inconvenienti in genere che si dovessero verificare nell’appartamento. Essa presta, comunque, i propri servizi per aiutare a risolvere eventuali problemi, fermo restando che eventuali comprovate richieste di risarcimento danni devono venire concordate direttamente sul posto. Per eventuali controversie legali, il Foro esclusivo competente è quello di Venezia.

11. Norme particolari
Il Locatore si riserva, in caso di imprevisti nell’assegnazione dell’appartamento prenotato, il diritto di sostituirlo con altro avente circa le medesime caratteristiche tipologiche. In tal caso, eventuali maggiori spese sono a carico dell’Impresa Turistica. La richiesta di un particolare appartamento (numero, piano, orientamento, vista, ecc.) viene tenuta in considerazione dall’Impresa Turistica, che tuttavia non fornisce la relativa garanzia. La descrizione della composizione dell’arredamento riportata nel catalogo, può eccezionalmente subire delle variazioni. Si informa che il personale autorizzato dal Locatore può entrare negli appartamenti per eventuali riparazioni o manutenzioni anche in assenza degli inquilini.

12. Accettazione
All’atto della prenotazione il Cliente accetta espressamente tutte le condizioni qui esposte.